Fabrizio Corona non si placa: “Non cambio, morirò così”

Fabrizio Corona non si placa: “Non cambio, morirò così”

Marzo 29, 2019 Off Di News Online

Fabrizio Corona non si placa: “Non cambio, morirò così”

Fabrizio Corona ha rilasciato un’intervista poco prima del suo arresto. Nonostante si trovi in carcere non appare minimamente turbato, anzi si mostra con lo stesso atteggiamento spavaldo di sempre.

Il suo avvocato ha dichiarato che è innocente a tutti gli effetti, poco prima della sua carcerazione lo aveva descritto come una persona che aveva preso consapevolezza dei suoi errori, un uomo cambiato a causa della sua sofferenza.

L’ intervista di Fabrizio Corona poco prima del suo arresto

In una lunga intervista rilasciata a Telelombardia, l’ex re dei paparazzi ha affermato: “Rifarei tutto, perché Corona non cambia mai, morirà così. In me c’è una parte cattiva e una parte buona, una parte maledetta e una parte profonda. Le mie vicende le racconto, fanno parte della mia esperienza, poi io sono stato bravo perché le ho sapute utilizzare anche commercialmente”.

Continua il suo impegno politico, il suo libro è stato definito un modello per le generazioni future, per questo motivo auspica tra qualche anno a diventare Presidente del Consiglio: “Io in politica? Tempo 6-7 anni divento presidente del Consiglio. Errori? Rifarei tutto, Fabrizio Corona non cambia mai, morirà così”. Infine un velato attacco: “Il motivo per cui ho pagato nella mia vita è stato perché ho manifestato sempre un’identità di pensiero, una libertà di pensiero diversa da tutti gli altri senza preoccuparmi di chi avevo di fronte”.

Il carcere è una valida punizione per Corona?

Sia Belen che Nina Moric sono dell’idea che il carcere non è un valido strumento per Fabrizio, si tratta di un caso irrecuperabile che continua a tutti i costi a difendere i suoi pensieri.

Del resto lo sappiamo bene, anche se Fabrizio ha avuto a che fare più volte con la giustizia ha commesso gli stessi errori.

Autore: Annamaria Iannelli